In occasione del 30esimo anniversario della Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, ratificata nel 1989 dal maggior numero di paesi (196) e nel modo più rapido rispetto alle altre, è stata organizzata a Palais des Nations (Ginevra) una celebrazione commemorativa della durata di tre giorni (18, 19 e 20 novembre 2019). L’evento, che si è tenuto nella città simbolo della stesura e della negoziazione della Convezione, è stato il culmine di una serie di eventi organizzati nel corso di tutto il 2019. Inoltre, per diffondere informazioni sulla situazione dei diritti...

Il 19 novembre 2019, tra i numerosi eventi che hanno caratterizzato la cerimonia celebrativa dei trent’anni della Convenzione per i diritti del fanciullo, la Rappresentanza Permanente della Santa Sede ha organizzato il side event “The Right to Education- Towards a Renewed Commitment to Education” ( il diritto all’educazione- Verso un rinnovato impegno per l’educazione) che si è tenuto nella sala XXIV di Palais des Nations a Ginevra. L’evento è stato co-sponsorizzato dalle missioni permanenti delle Filippine, dello Zambia, della Polonia, della Santa Sede, del Libano e della Missione Permanente del Sovrano...

Il Social Forum 2019 si è tenuto il 1° e il 2 ottobre 2019 nella sala XX del Palais des Nations a Ginevra. Si tratta di un evento annuale convocato dal Consiglio dei diritti umani per fornire uno spazio unico di dialogo, aperto e interattivo, tra tutti gli attori interessati ad un tema specifico scelto di anno in anno. In conformità con la risoluzione 38/17 del Consiglio dei diritti umani, il tema scelto per il Social Forum di quest'anno è stato "la promozione e la protezione dei diritti dei bambini...

Superiora Generale Emerita dell’Istituto Maria Ausiliatrice Il 1 ° luglio 2019 è deceduta a Varese (Italia) Madre Antonia Colombo, Superiora generale emerita dell'Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice (Salesiane di Don Bosco). Nata a Lecco il 12 aprile 1935 ha emesso la professione religiosa il 6 agosto 1959 e nello stesso anno si è laureata in Giurisprudenza. In seguito, ha insegnato per un anno legge presso l'Istituto Internazionale di Pedagogia e Scienze Religiose. Dal 1960 al 1963, ha studiato psicologia applicata all'Università Cattolica di Lovanio in Belgio laureandosi nel 1963. Da...

In occasione della 42° sessione del Consiglio dei diritti umani, IIMA and VIDES International, insieme alla Missione Permanente delle Filippine, hanno organizzato il side event “Promoting a Safe and Empowering Environment for all Children and youth. - best practices for child and youth protection and participation through human rights education” tenutosi a Palais de Nations lo scorso 25 settembre. L’evento è stato co-sponsorizzato da sedici Missioni Permanenti: Egitto, El Salvador, Italia, Portogallo, Etiopia, Montenegro, Polonia, Sierra Leone, Brasile, Tailandia, Colombia, Haiti, Messico, Spagna, Santa Sede, Uruguay, e dalle associazioni NGO Working...

Il 24 giugno ha visto l’inizio della 41° sessione del Consiglio dei Diritti Umani delle Nazioni Unite a Ginevra (24 giugno - 12 luglio). Con la partecipazione di numerosi esperti saranno esaminati più di 100 report su diverse tematiche quali diritto all’educazione, salute, migranti, libertà di espressione, razzismo, prevenzione del genocidio, povertà estrema, tratta di esseri umani. Avranno luogo dibattiti pubblici e eventi paralleli su una molteplicità di temi. La sessione si è aperta con il discorso di Michelle Bachelet, Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Diritti Umani, che ha...

Il 24 gennaio 2019 per la prima volta si è celebrata la Giornata Mondiale dell’Educazione, organizzata dall’UNESCO per sensibilizzare l’opinione mondiale sulle emergenze educative. Una tavola rotonda "Educazione per la pace e lo sviluppo" si è svolta presso l'Ufficio delle Nazioni Unite a Ginevra (UNOG) con la partecipazione di un gran numero di Stati e rappresentanti della società civile.   Secondo gli ultimi dati presentati da UNICEF sono 262 milioni i bambini e gli adolescenti in tutto il mondo privati dell’accesso alla cultura, meno del 40% delle ragazze nell'Africa sub-sahariana porta a...

La Dichiarazione Universale dei Diritti Umani me la immagino come una signora distinta, elegante e bellissima nel suo 70° compleanno. Mi sembra di vederla sorridente ma con il viso segnato dalle rughe, un vestito pulito ma consunto, messo alla prova dal tempo e dagli avvenimenti. Un nome altisonante il suo, ma cosa vuol dire poi dichiarare che dei diritti sono universali? Prendo in prestito le parole di Liz, che all’inizio dello stage mi ha sorpresa con un: “hay que reconocer que somos diferentes, intentar comprendernos y ver lo en que coincidimos”....

La Conferenza delle Nazioni Unite sul Commercio e lo Sviluppo (UNCTAD) organizza ogni anno il “World Investment Forum”, appuntamento che rappresenta la più grande piattaforma mondiale che riunisce imprenditori e politici per discutere di investimento e sviluppo. Il tema di quest’anno era l’investimento nello Sviluppo Sostenibile, da qui il titolo della tavola rotonda “Entrepreneurship for Sustainable Development”[1]. Docenti universitari, imprenditori e politici hanno presentato strategie, buone prassi e idee per la creazione di associazioni per la promozione della prosperità e la realizzazione degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile 8 e 9. Sono risultati...

Tra il 15 e il 19 ottobre il Gruppo di Lavoro sulle società transnazionali e altre imprese commerciali e il rispetto dei diritti umani ha lavorato a Palais des Nations alla creazione di un trattato internazionale vincolante sulle imprese transnazionali. È un tema scottante: se l’obiettivo fosse raggiunto si stabilirebbero degli obblighi per gli stati rispetto dei diritti umani nel contesto delle aziende transnazionali. In corrispondenza con la sessione del Gruppo di Lavoro, mercoledì 17 ottobre è stato organizzato un side event da Franciscan International, Caritas Internationalis, Misereor, CIDSE, CAFOD, Fastenopfer...